Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Tutti i progetti

Acronimo progetto REEF 2W
Estratto del progetto Il progetto affronta la sfida di sviluppare soluzioni per aumentare l'efficienza energetica e la produzione di energia rinnovabile nelle infrastrutture pubbliche. Questo problema viene risolto combinando e integrando le relative infrastrutture pubbliche della catena dei rifiuti solidi urbani con gli impianti di trattamento delle acque reflue (WWTP). Il progetto mostra con cinque studi pilota di fattibilità in 5 impianti di depurazione relativi a 5 diversi modelli REEF 2W come le soluzioni proposte nel progetto portino ad un abbattimento del fabbisogno energetico e ad un significativo aumento della produzione di energia rinnovabile in tali impianti. I casi pilota diventano determinanti per la diffusione di impianti di trattamento acque e rifiuti auto-sostenibili, o anche con "energia rinnovabile positiva", ideale per fornire energia verde per le future smart-città.
Azioni progettuali Stabilire una solida base di conoscenze condivise Creare le condizioni per l'attuazione dei Piloti  "REEF 2W", e per l'eliminazione degli ostacoli alla loro implementazione Completamento degli studi di fattibilità del pilota REEF 2W valutando la loro sostenibilità economica sociale ed ambientale Condivisione delle soluzioni e dei risultati raggiunti Trasferimento di strumenti di analisi / valutazione e metodologie ad altri impianti di rifiuti solidi urbani e trattamento delle acque reflue dimostrando la replicabilita delle soluzioni trovate. Azioni di comunicazione verso comuni e utility in tutta l’area di programma
Valore aggiunto per Regione Veneto e nostre imprese Il progetto si rivolge agli amministratori pubblici, servizi pubblici e le entità correlate. I risultati del progetto daranno loro la possibilità di accedere ad un alto livello di conoscenza, e di buone pratiche e di ricevere assistenza su come migliorare concretamente la gestione di impianti di depurazione e delle infrastrutture di gestione dei rifiuti urbani per ottenere una maggiore efficienza energetica e una produzione incrementata di energia rinnovabile. Il valore aggiunto per le aziende che operano in tali settori sara quello di avere l’opportunità di: conoscere tecnologie, soluzioni intelligenti e sistemi di REEF 2W attraverso una piattaforma dedicata, comprendere la fattibilità ed i vantaggi derivanti dall’applicazione di tali tecnologie. Esse avranno anche a disposizione una serie di criteri e metodologia per la valutazione e la pianificazione futura di implementazioni REEF 2W con una panoramica su quadro normativo dell’area central europe condiviso; La  valutazione comparativa delle implementazioni pilota, una stima comune dei margini di efficienza energetica e di recupero delle energie rinnovabili e una mappa di principali difficoltà / ostacoli amministrativi, finanziari e tecnici potranno aiutare le aziende della nostra regione ad innovarsi aumentando i propri profitti e diminuendo i costi per le imprese ed i cittadini.
Aree geografiche interessate Italia, Austria, Germania, Repubblica Ceca, Croazia.
Settori Innovazione e energie rinnovabili
Ente coordinatore progetto Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile - ENEA (Italia);
Partner progetto Unioncamere del Veneto  (Italia); Montefeltro servizi (Italia) -  Adelphy Reseach (Germania), Centro di competenze per l’acqua di Berlino (Germania); Universita per le risorse naturali e scenze umane di Vienna ( Austria) – Multiutility RHV (Austria); Agenzia energetica regionale del Nord est della Croazia; Zagabria Holding ( Croazia)
Ente finanziatore Commissione Europea e Ministero Italiano
Programma o convenzione per il finanziamento Secondo Bando - Programma Interreg Central europe 2014/2020
Budget stimato € 256.530,46
Budget (totale e UCV-EEN) € 2.300.298,84 Co-finanziamento europeo: 80% Co-finanziamento italiano (Fondo di rotazione): 20%
Durata del progetto 36 mesi (da giugno 2017 a maggio 2020)