Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
Il bando regionale per l’imprenditoria giovanile è ufficialmente aperto!

L'iniziativa messa in atto dalla Regione Veneto si rivolge principalmente a micro, piccole e medie imprese, con sede in Veneto.
Le entità eleggibili sono:

  • imprese individuali di cui sono titolari persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ovvero il cui capitale sociale sia detenuto per almeno i 2/3 da persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Nota bene: sono ammessi anche passaggi generazionali purché portati a termine prima del 20 settembre 2021.
Il bando ha lo scopo di fornire supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e al rinnovo e ampliamento dell'attività esistente. Le spese ammissibili rientrano nelle seguenti categorie:

  • macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica;
  • arredi nuovi di fabbrica nel limite max di € 15.000;
  • negozi mobili (mezzo di trasporto e relativi arredi, o se il mezzo è già di proprietà solo il nuovo arredo);
  • mezzi di trasporto, a esclusivo uso aziendale, con l'esclusione delle autovetture (max € 10.000);
  • spese notarili per la costituzione di società;
  • programmi informatici nel limite massimo di € 10.000
  • Opere edili nel limite massimo di € 10.000.

Le spese devono essere sostenute e pagate dalle PMI dopo il 01/09/2021 ed entro il 31/01/2023.

Il contributo a fondo perduto messo a disposizione è pari al 30 % della spesa ammessa. La spesa minima è di € 25.000, la massima di € 170.000. Quindi, il contributo minimo è pari a € 7.500, quello massimo a € 51.000.
La presentazione delle domande deve essere effettuata dalle ore 10.00 di lunedì 20 settembre 2021, fino alle ore 12.00 di giovedì 30 settembre 2021

La compilazione e presentazione avvengono esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, previa richiesta delle credenziali di accesso al sistema, tramite l’applicativo GUSI, attivo al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/GUSI/

Per maggiori dettagli visitare il sito della Regione Veneto, ente coordinatore del bando. Per eventuali chiarimenti è possibile contattare i seguenti numeri di telefono: 041 2795817 - 4265 - 5857 -5893 - 4231 -5860.